Giáni Cavina

De Wikipedia
Jump to navigation Jump to search
Ludesàn Chel articul chi l'è scrivüd en ludesàn cun urtugrafìa ludesana


Giáni Cavina in del film La casa dalle finestre che ridono (1976)

Giáni Cavina, (Bulogna, 9 de dicémber 1940) l'è un atur e un regista italián de cinema e teater.

In del 1997 l’ha venciüd el Naster d’argent cume atur non protagonista püssée bun cul film Festival de Pupi Avati.

Filmugrafia[Modifega | mudìfica 'l sorgènt]

Atùr[Modifega | mudìfica 'l sorgènt]

  • Balsamus, l'uomo di Satana (1968)
  • Thomas... gli indemoniati (1969)
  • Flashback (1969)
  • Il figlio della sepolta viva (1974)
  • Il bacio (1974)
  • Il Colonnello Buttiglione diventa generale, regia de Mino Guerrini (1974)
  • La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone (1975)
  • Buttiglione diventa capo del servizio segreto (1975)
  • Passi furtivi in una notte boia (1976)
  • La casa dalle finestre che ridono (1976)
  • Bordella (1976)
  • San Pasquale Baylonne protettore delle donne (1976)
  • Le grand escogriffe (1976)
  • Tutti defunti... tranne i morti (1977)
  • Quando c'era lui... caro lei! (1978)
  • 'Voglia di donna (1978)
  • Atsalut pader (1979)
  • Le strelle nel fosso (1979)
  • L'ingorgo - Una storia impossibile (1979)
  • La locandiera (1980)
  • Il turno (film) (1981)
  • Cornetti alla crema (1981)
  • Per favore, occupati di Amelia (1982)
  • Dancing Paradise (1982)
  • Noi tre (1984)
  • Regalo di Natale (1986)
  • Accadde a Parma (1988)
  • Per non dimenticare (1992)
  • Non chiamarmi Omar (1992)
  • Festiva (1996)
  • Porzûs (1997)
  • Il più lungo giorno (1998)
  • Onorevoli detenuti (1998)
  • La via degli angeli (1999)
  • La luce negli occhi (2001)
  • La rivincita di Natale (2004)
  • Il regista di matrimoni (2006)
  • Baciami piccina (2006)
  • Gli amici del bar Margherita (2009)

Scenegiatùr[Modifega | mudìfica 'l sorgènt]

  • La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone (1975)
  • La casa dalle finestre che ridono (1976)
  • Bordella (1976)
  • Tutti defunti... tranne i morti (1977)

Ligamm de foeura[Modifega | mudìfica 'l sorgènt]