Ciciarada:Renassiment

De Wikipedia
Jump to navigation Jump to search

Mi gh'ò miss Renassiment, ma me par che'l sia un italianism. Se vün el ragiuna in sü la parola el gh'avaress da druà "Renascensa". In s'i mè vucabulari l'è 'na parola che la gh'è no.--Grifter72 10:37, 6 Nuv 2011 (CET)

In sul mè Vallardi gh'è scritt "Rinasciment". L'è vera, l'è on italianism, tant 'me Renascenza l'è on francesism. Gh'hoo de dì che mì me vegnaria pussee natural de dì "Renassiment" puttost che "Renascenza" o "Rinasciment".
Hoo faa ona ricerca in di alter wikipedii. Del modell frances (Renaissance) vegnen i traduzion in Afrikaans, Alemann, Bulgher, Bosniegh, Cebuano, Cecch, Danes, Todesch, Ingles, Esperanto, Finlandes, Võro, Frison, Irlandes, Croatt, Ungheres, Interlingua, Indonesian, Giavanes, Lussemburghes, Limburghes, Lituan, Letton, Macedon, Olandes, Norveges, Occitan, Piemontes, Sloven, Slovacch, Serb, Svedes, Swahili, Tagalog, Turch, Ucrain e Fiammingh; foeura che l'Occitan e 'l Piemontes (che gh'hann semper avuu ona forta influenza francesa), hinn tucc lengov minga neolatinn;
De la parola Rinascimento vegnen i traduzion in Asturian, Aragones, Catalan, Spagnoeu, Forlan, Galizian, Portoghes, Sicilian e Venezian: tutt lengov romanz puttost vesinn a la nostra. Mì pensi che 'l sia mej lassà Renassiment. --Eldomm 11:40, 6 Nuv 2011 (CET)

ok, lo lascio così. Tendenzialmente, per i prestiti linguistici io preferisco il francese, perché più vicino al gallo-italico rispetto all'italiano, ma in questo caso, dato che il rinascimento è un movimento culturale soprattutto italiano, è meglio lasciare così.
In merito a ciò ho letto una cosa interessante sul rumeno. In pratica, fino a 200 anni fa, la lingua era molto meno latina di adesso. La componente slava era fortissima. Poi, in seguito alla nascita dei nazionalismi ottocenteschi, la parlata è stata cambiata artificialmente con acquisizioni dall'italiano e dal francese, fino ad arrivare ad una similarità lessicale del 77% proprio con l'italiano (75% con il francese).
Credo che per il lombardo l'ideale per i prestiti linguistici sarebbe stato l'occitano nel suo dialetto provenzale, ma purtroppo anche la parlata di Frédéric Mistral ha un sacco di buchi. --Grifter72 12:57, 6 Nuv 2011 (CET)