Ciciarada:Web browser

De Wikipedia
Jump to navigation Jump to search

Quale è la fonte di Cüriusadur? Su quale dizionario è riportato? (cerco di spiegare la mia preoccupazione in generale: siamo qui per usare una lingua, o meglio un gruppo di lingue, non per inventarcela. Spero che questo sia chiaro a tutti. --Draco "Brambilla Piras" Roboter 10:32, 28 ago 2008 (UTC)

Gruppo di varianti di una lingua. -- Dragonòt 12:14, 28 ago 2008 (UTC)
Certo: di cui fa parte mio nonno in cariola. Scusami, non dovevo scriverlo, anche se in effetti lo penso. --Draco "Brambilla Piras" Roboter 15:34, 28 ago 2008 (UTC)
Chest chì a l'è minga on comportament de amministador seri. Te inviti a legg la pagina in italian in su i lengui parlaa (anca) in Italia http://it.wikipedia.org/wiki/Lingue_parlate_in_Italia --Br3nn0s 15:48, 28 ago 2008 (UTC)
Non si può che confermare: non credo che sia un comportamento da admin. -- Dragonòt 16:00, 28 ago 2008 (UTC)
Appena ci decideremo a fare delle elezioni potrete eleggerne altri. Nel frattempo confermo che la mia opinione è quella succitata, anche se mi scuso di nuovo per il tono. --Draco "Brambilla Piras" Roboter 16:40, 28 ago 2008 (UTC)
A l'è staa dovraa in del curiosador in lombard occidental. curiosador l'è la traduzion de browser, me par giust. N'hemm giamò descorr in del Gròtt. --Br3nn0s 12:17, 28 ago 2008 (UTC)
In assenza di fonti sposterò atoglierò "browser", se ci sono lascio. Delle discussioni al bar, perdonatemi, mi interessa relativamente per queste faccende (a parte che browsing vuol dire più sfogliare che curiosare che io sappia) --Draco "Brambilla Piras" Roboter 14:57, 28 ago 2008 (UTC)
L'è giamò a browser, l'è domà on sinònim. in any case I report to you the meaning of the verb to browse: (a)(I) examine books in a casual, leisurely way: browse in a library/bookshop. (b) (Ipr) (of cows, goats, etc.) feed by nibbling grass, leaves, etc. cattle browsing in the fields [1] It is to say: Sfoglià a cas? Curiosà? --Br3nn0s 15:44, 28 ago 2008 (UTC)
Corretto. Sfogliare non curiosare. Se si scrive che quella è una traduzione letterale e non un neologismo no problem. Ho provato a fare la modifica in tal senso: controllate per favore. Draco "Brambilla Piras" Roboter
Non esiste, te lo scrivo in toscano. L'hanno usato sia su quel sito, sia sul www.giurnal.org che, visto che in lombardo non abbiamo quotidiani, va bene quanto una citazione del corriere della sera. Ho rimesso Cüriusadur e mi devi spiegare con una pari citazione dove hai trovato sfogliatore di pagine web --Br3nn0s 17:02, 28 ago 2008 (UTC)
Quella è la traduzione letterale di "web browser" non un neologismo, la fonte l'hai citata tu poco sopra. Noto con piacere che ora c'è una fonte. Non è che mi faccia impazzire come fonte, personalmente, ma è già qualcosa. Ho fatto una precisazione, spero che il milanese sia passabile. Draco "Brambilla Piras" Roboter
"Noto con piacere che ora c'è la fonte". Me dispias, ma la font gh'era anca prima: el ligamm estern che indirizzava direttament in su la version lombarda del curiosador Maxthon. Sii minga bon de legg? Dagh on oggiada a la cronologia.--Br3nn0s 09:13, 29 ago 2008 (UTC)

Dove sono le citazioni dei neologismi sulle pagine in italiano? Due pesi due misure? --Br3nn0s 17:09, 28 ago 2008 (UTC)

Si chiamano dizionari: cita un dizionario di milanese (o quel che è) e poi ne riparliamo. --Draco "Brambilla Piras" Roboter 22:57, 28 ago 2008 (UTC)
I neologismi noeuv, qui che i doperen domà i quotidian gh'hinn minga in su i dizionari de italian. Inscì el succed per el lombard. L'ultim dizionari che l'è vegnuu foeura l'è quel del LSI de on quai ann fa. In di ultim ann l'è vegnuu foeura anca el Dizionari del Filològech de Milàn, quel di edizion A.Vallardi. Hoo controllaa e la paròlla "browser" l'è minga reportada in su 'sti dizionari chì. E allora? E allora se gh'ha de doperà i version che se doperen in su i giornai scrivuu in lombard, www.giurnal.org in chel cas chì, e in su i sit internet. El "Maxthon browser" el gh'ha ona version in lombard e lì l'è staa doperaa Curiosador. L'utilizzi el gh'è e vedi nò perchè se gh'ha minga de doperà anca chì. S'el voeur dì: "doperada de on quai vun?". Son minga d'accordi con chel comportament chì. Se la mettom in su chel punt de vista chì, che se l'è minga in sul dizionari, allora a se pò minga scriv... 'demm a controllà la Wiki italiana? Vò denter e te scancelli anca on fracch de altri vos in italian. I cerchi sul mè dizionari de italian e se gh'hinn nò i ghe scrivi arent: "versione secondo qualcuno"... partissom da web designer? Dove l'è in sul dizionarde italian? Mì el troeuvi nò. Adess vò denter a scriv versione secondo qualcuno? ma semm dree a scherzà? Ma te par on resonament sensaa? --Br3nn0s 09:04, 29 ago 2008 (UTC)

I "neologismi nuovi", ma che buffa definizione. Il punto è che vorrei sapere quanti parlanti lombardi hanno mai usato la parola "Curiosador". Se ho ragione e sono meno di 100, come io stimo, quella parola può essere usata solo citando chi se l'è inventata, e probabilmente solo come curiosità. Quanto al correggere la wiki in italiano, ma anche in kurdo, inglese e giapponese, ti invito caldamente a farlo se trovi che ci siano degli errori. Draco "Brambilla Piras" Roboter

La medesima ròbba la var per tì. --Br3nn0s 15:49, 29 ago 2008 (UTC)
  1. Oxford Advanced Learner's Dictionary, 4th ediion