Ciciarada:Palass Lumbardia

De Wikipedia
Jump to navigation Jump to search

Ci vuole serietà!

Palazzo Lombardia[mudìfica 'l sorgènt]

Che figuraccia la Wiki in lumbard a non controllare le cagate che vengono pubblicate...Mo' il Palazzo Lombardia si chiama "Ul Furmigun"?! Ma va là! Sistemare!--93.36.108.70 23:29, 20 Feb 2011 (UTC)

Oh, el solit vandalisadù. Chi se scriu en lumbard e pö sem miga al port de Genua. I milanes el ciamun insì: http://www.finanzaonline.com/forum/immobiliare/1206994-e-dopo-il-flop-di-expo-ecco-voi-il-nuovo-flop-citylife-5.html --Grifter72 07:30, 21 Feb 2011 (UTC)
Caro Utente Anonimo, la wiki è di tutti anche tua, anche se non sei lombardo e non sai il lombardo, quindi se trovi un errore correggilo, come del resto hai fatto, e finita lì. Ciò che non è tuo diritto è trattare male la comunità che contribuisce alla crescita del progetto wikipedia (indipendentemente dalla lingua in cui è scritto).
In ogni caso Furmigun era uno dei nomi affibiato dai milanesi alla struttura:
"Come si chiamerà? Non ha ancora un nome e nemmeno un soprannome il grattacielo della Regione che in via Melchiorre Gioia si va costruendo e che per comodità viene denominato Pirellone bis. Ma anche Furmiga, El Furmigon, il Ciellone, il Longobardo o il Gran Lombardo, secondo alcune idee scaturite dei lettori del sito di Repubblica, che si sono impegnati per battezzare quello che sarà nel 2010 il più alto edificio italiano, sbizzarrendosi con proposte e provocazioni."
ANNA CIRILLO
La Repubblica
17-02-09, pagina 17 sezione MILANO
Ora la comunità insieme deciderà sul da farsi.
Poi evito di dirti ciò che penso di un utente anonimo che dietro il suo anonimato insulta gli altri.
--Ninonino 07:31, 21 Feb 2011 (UTC)
Che fómei s·cècc? Riportómel a El Furmigon o lasóm el tìtol principàl col nòm uficiàl de Palazzo Lombardia? Mé 'l riportarès a El Formigun e sö Palazzo Lombardia ghe metarès el redirect. --Ninonino 07:35, 21 Feb 2011 (UTC)

Questa chi l'è 'na roba tradissiunal par Milan: el Pirelon o Pirelun, l'ha ciapad el num da i "Pirelli" o anca, el num de la Tur Velasca el vegn da quel del guernadù spagnöl de Milan dal 1600, "Juan Fernandez de Velasco". Secund mi se pudaress mudal in "Palass Furmigon" che l'è püssè ciar, ma ciapà el num italian el me par sbagliad parchè el num lumbard l'è cunsulidad tra la gent. --Grifter72 07:44, 21 Feb 2011 (UTC)

Per cönt de mé, semài che a Milà i la ciàma El Furmiigon, el pöl stà isé come che l'è (come che te g'hét fat té, 'nsóma), pò a sènsa mitìga Palass deànti. --Ninonino 07:52, 21 Feb 2011 (UTC)

Aggiungo il mio illuminato parere di Milanese: quel grattacielone lì non l'ho mai sentito chiamare in nessun modo particolare, e meno che mai El Furmigun. Perciò io opterei di chiamarlo col nome ufficiale, e poi metterci vicino nell'articolo le eventuali ribattezzazioni informali. --Eldomm 17:58, 21 Feb 2011 (UTC)

Scrivo anch'io in italiano così anche il coraggioso e gentile anonimo mi può capire. Neppure io ho mai sentito usare questo termine, ma non abito a milano e quindi la mia testimonanianza vale meno di quelle di eldomm e grifter, personalmente come nome non mi dispiace e trovo plausibile che possa essere battezzato anche così; devo però ricordare che il palazzo un nome lombardo che l'à già ed è Cà Longa, perchè quando si è effettuato il concorso per scegliere il nome era stato proposto anche questo nome che per di più, a suon di voti raccolti, è giunto fino alla selezione finale, dove è giunto secondo dietro Palazzo Lombardia, nome non molto fantasioso e che era scontato vincesse, giusto perchè mai e poi mai sarebbe stato accettato un nome in dialetto... dato che a questo mondo ci sono tanti pozzi di scienza tipo il nostro anonimo.

sull'argomento ho anche scritto una pagina sulla nostra wiki, che vi invito a rileggere http://lmo.wikipedia.org/wiki/Cà_Longa

Ve salude: --Aldedogn 23:38, 21 Feb 2011 (UTC)


anonimo... ma và a tacà sö de laà zó pò a té che te convé!!!!!!!

Io non saprei se mettermi a ridere o a piangere, sicuramente se campa certa gente dal quoziente intellettivo prossimo allo zero allora possono parlare e agire tutti gli umani. Ma che CAZZO la menate con 'sto termine da voi usato a vanvera ossia "anonimo"?! Come se un tizio ignoto che usa un "nome d'arte" ad esempio il Grifter72 o l'altro lì il Ninonino non sia ANONIMO?! Per caso usate le vostre generalità? Perchè avete paura di dire chi siete?! E' meno anonimo un indirizzo IP che una merda di nomignolo! E qui vi ho già inflitto un colpo inopinabile. Un contributore (anch'ei anonimo) che si firma Eldomm ha riportato una sacrosanta verità, chi CAZZO mai ha sentito l'appellativo del cognome del governatore per indicare il Palazzo Lombardia?! Vivo a Milano, ho ammirato più volte lo splendido grattacielo e niuno lo chiama ul Furmigun! Considerato che purtroppo comanda qualche incapace, siamo costretti a sopportare una voce dell'enciclopedia Wikipedia in un idioma già in serio declino (il sottoscritto lo parla discretamente e per scriverlo ci impiega molto più tempo dell'italiano, ma ogni tanto ci si cimenta) che fra qualche decennio almeno nella grande Milano sarà prossimo all'estinzione! Concludo questo intervento con la promessa che sopra certi fatti non si lascia perdere, mai. --93.36.136.16 03:22, 22 Feb 2011 (UTC) (meno anonimo di chi firma col nomignolo)

Sulla decisione se metterti a ridere o a piangere, carissimo, non sò proprio consigliati purtroppo, vedi tu. Quanto al mortale colpo infertoci con la questione del termine "anonimo" da noi così sconsideratamente utilizzato, davvero sono così pesantemente tramortito che non mi riesce neanche di controbattere.
Aldilà però dei modi un tantino spigolosi del nostro amico IP cangiante, direi però che la questione che pone è da discutere. Io da non milanese non sò dire se El Furmigon si utilizza correntemente o no. Il nome El Furmigun è attestato in alcune fonti però non è possibile da queste stabilire se è in uso corrente oppure no. Se le cose stanno come dicono l'Eldomm e l'IP cangiante allore anche io propendo per nominare l'articolo Palazzo Lombardia, se invece il termine è davvero usato dai milanesi allora l'articolo rimane El Furmigun (anche se il nostro nuovo amico non sarà d'accordo).
Concludo con un doveroso saluto caro al nostro affezionato IP cangiante, che colgo l'occasione per ringraziare nel caso in cui — come immagino — la critica costruttiva (incapace) fosse stata rivolta a me. Naturalmente, intanto che faticosamente cerco di riprendermi dai duri colpi ricevuti, rimango in ansiosa (ma anche un po' timorata, lo ammetto) attesa di suoi eventuali ulteriori preziosi contributi.
--Ninonino 07:44, 22 Feb 2011 (UTC)

Andem de "Palass Lumbardia"... "Do not feed the trolls", suratüt se ai tri de not el scriu d'le stüpidade in Italian in sü la wiki en Lumbard.--Grifter72 07:50, 22 Feb 2011 (UTC)

Please do not feed the trolls.
<pms>Pi che giust, "Please do not feed the trolls", sempe e dapërtut.</pms> -- Dragonòt 08:12, 22 Feb 2011 (UTC)


Bé s·cècc, mé, apò a se lü 'l me cunsìndera 'n "incapace", spète 'n momènt prìma de cunsideràl en troll. En fónt la sò crìtica, bröte creànse a pàrte, en sènso la ghe l'ìa, se l'è éra come l'è éra che g'hóm cambiàt tìtol principàl al artìcol. E alùra, prìma ghe dóm scult e pò ghe dóm del tròl?
E pò con chèsta discusiù pöl das che sóme dré apò a fàga cambià edèa sö come che le và le ròbe sö la wiki 'n lombàrt. O nò?. --Ninonino 08:52, 22 Feb 2011 (UTC)

Apena un po'. Lü, in sü 'na pagina in lengua lumbarda el gh'eva miss el titul en italian. Disem che "El Furmigun" l'è miga gnamò bastansa cunsulidad. Mi, tra "Pio Albergo Trivulzio" e "Bagina", in sü la wiki lumbarda, druaressi la scunda. --Grifter72 09:16, 22 Feb 2011 (UTC)

Bagina sènsa döbe.
La quistiù trol sé/trol nò l'è 'n ótra ròba però.
--Ninonino 10:01, 22 Feb 2011 (UTC)
Mì son d'accordi col Ninonino. Anca se 'l noster amis IP multiforme el gh'ha minga tutta 'sta educazion l'ha portaa a la lus on problema important, quell del nomm de on edifizzi. --Eldomm 09:48, 22 Feb 2011 (UTC)
P.S.: L'unigh che hoo sentii che l'ha ciamaa el Palazzo Lombardia cont on nomm particolar a l'è 'l Rocco Tanica, che le ciama Il Merdone. Ve saludi.
Ah però... :-D --Ninonino 10:01, 22 Feb 2011 (UTC)

Non sono d'accordo con tutto questo buonismo e possibilismo, io personalmente non avrei cambiato nome e non solo per principio: da un punto di vista concreto il nome è attestato, era riportato su organi di stampa era una proposta di nome, quindi l'indicazione era corretta.

Secondariamente ci troviamo di fronte ad un utente che oltre alla buona educazione smarrita ha altri difetti: un sostanziale odio di fondo per la nostra wiki, visto che gode per un presunto colpo che ci avrebbe inferto o così delirava sta notte alle 3. Visto che mentre il milanese è prossimo all'estinzione come sostiene, egli si diverte ad infliggere colpi alla wiki lombarda, non possiamo ritenere che sia animato da buona fede per quanto ruvidamente espressa, per contro anche fosse stato più forbito del principe di Galles è evidente che è mosso da astio e disprezzo nei nostri confronti. --Aldedogn 12:35, 22 Feb 2011 (UTC)

Decórde, però a dàga 'na pesàda 'ndèl cül a giü che me öl mal se ghe dà apéna 'n ótra bùna rizù per nà aànti a ülìga mal. L'è lògica pò che l'apertüra l'è mìa a l'infinìt, se 'l va 'n nacc amò 'n pó a stöfà, se 'l cunsìdera piö e pàce àmen.
A mèret del tìtol, mé 'l dìze amò 'na ólta, el depènt de se l'è dopràt o nò de la zét, de le fóncc se capés mìa semài che chèl nòm lé l'è dopràt o nò. Ghe n'è àlter dés de nòm endèla stèsa fónt, che doprómei quàl? Semài che l'Eldom el dis che 'n milanés se 'l ciàma mìa isé, e che pò 'l Grifter stès el dis che l'è gnemò pròpe consolidàt, alùra fórse el nòst sòcio de l'IP cangiant töcc i tórcc el ghe i éra gne lü (sèmper bröte creànse e òia de strepà a pàrt).
--Ninonino 13:00, 22 Feb 2011 (UTC)

Alura, i möd del visitadur minga registraa hin staa pütost brüsch e scurbütegh, l’è vera, el me sumeja anch a mi un puu un malmustus chel visitadur chi, però insci l'è l'internet, pürtrop: ghe n'è de tücc i culur. Però quista, per nüjolter, la pudaria vess a bun cünt un ucasiun de fà de mej: a part i valid resun traa inans del Nino chinsci desura, ciuè che, anca se astius, el visitadur el gh'abia anca lü i so resun a proposet del nom de l'edifizzi in quistiun, mi pensi che gh'em anch e suratüt de pruà a capì 'l perchè insci tanc senten el besogn de vegnì chi a critegàn, a insültàn, a vandalizzàn i nost vus. Perchè gh'em insci tanta gent che la vegn chi a dàn adoss? Cuma l'è che tanc meridiunaj (vün che'l dis"*Mo* il palazzo..." l'è desegür de la bass'Italia u almanch del center, padan-alpin desegür no) gh'han insci tanta pagüra de la lengua lumbarda?

Per quell che'l revarda 'l nom de chel nöf sgratacel chi… Ma, suu gnanca mi 'se dì: i nom e suranom ghe meten un puu de temp a cimentass e già che l'edifizzi in quistiun l'è mingamò finii, mi disaria de specià 'n moment a scernì 'n nom inscambi de n'olter. In d'un para d'agn un nom ghe l'avarà anca lü. Curdiaj Salüd, --Mondschein 01:14, 23 Feb 2011 (UTC) PS Perchè "cà lunga" inscambi de "cà volta"??

  • @Mondschein: varda che al dì d'incoeu i moeud de dì in Italian hinn molto pussee messedaa de on temp, soratutt al nord. Regordes che chì gh'emm avuu la migrazion de la gent del sud e l'influenza de la television... Milan l'è on gran bell misturon, parlom minga on Italian del Nord pur al 100%, ormai... anca mì quai volt disi e alter robb. Poeu magara je scrivi minga, perchè me paren minga corrett, però je disi. --Eldomm 08:11, 23 Feb 2011 (UTC)
Eh sé, l'Eldomm el g'ha rizù, pò a mè 'ndèl parlà 'n italiano me capèta de doprà "mò". Mìa tat de spès ma 'na quach vólta 'l pöl capetà.
E pò a l'ótra tò domànda, che fòza che tacc i ghe öl mal a la lèngua lombàrda... se èt che l'è 'n bèl pó che te sét vià de l'Itàlia sedenò la respòsta te se la darèset de per tò cönt. Adognimòdo l'è mìa a la lèngua lombàrda che i ghe öl mal ma a chèl che sènsa ülìl l'è nìda a reprezentà. Se regórdet chèl che t'hó dit a mèret del Eco? --Ninonino 09:07, 23 Feb 2011 (UTC)
E pò Mondschein, sìe dré a pensàga dré al . En Bresà gh'è 'na fùrma cristalizàda che la demóstra che 'l mò l'ìa mìa del töt estràneo pò gne ché:
"Tedaremò chèl che te fó apéna che te me ègnet derènt" (sèmper de la série de le fùte che ghe fàe ègner a mé màder)
Chèl Terdaremò lé l'è analizàbil come te-edarét-. de sul l'è nat del töt föra del üzo, ma 'na quach testemognànsa se la tróa a 'ndèla nòsta lèngua. --Ninonino 12:38, 23 Feb 2011 (UTC)


Prendo atto che da un dibattito nato da fattori onomastici ora il convenuto dal nomignolo di retrogusto teutonico rilancia con la glottologia! Se però fosse a conoscenza della scurmagna degli abitanti di Mendrisio, Ticino le sue certezze si sgretolerebbero! Oppure nella Svizzera Italiana hinn tücc terùn?! Lolololol

--93.36.66.133 19:23, 23 Feb 2011 (UTC)

<pms>A son tornà le manere da troll. Për confront, ch'as varda m:What_is_a_troll?, definission ëd Wales: ""They are only trolling when they are motivated by a program of malice" e "they are far more interested in how others react to their edits". Ch'as varda anvece lë stil an sla pàgina ëd Ninonino, a dovra fin-a ël "lei".</pms> -- Dragonòt 21:22, 23 Feb 2011 (UTC)
Pürtrop te gh'heet resun, Dragonòt: i düü möd de presentass, e 'l "devid ed impera", hin tipegh del troll... Bè, almanch gh'em pruaa. S'am regurdi ben "always giving the benefit of the doubt" l'è la prassi. Curdiaj Salüd, --Mondschein 21:31, 23 Feb 2011 (UTC) PS "Retrogusto" vörel dì cusè?

perchè[mudìfica 'l sorgènt]

i à tiràt vià i link? --Aldedogn 18:58, 15 Nuv 2011 (CET)

boh l'era bele sücess in d'un oltra pagina --Grifter72 19:03, 15 Nuv 2011 (CET)