Marina Massironi

De Wikipedia
Va a: navegá, truvá
Ludesàn Chel articul chi l'è scrivüd en ludesàn cun urtugrafìa ludesana
Marina Massironi

Marina Massironi, (Legnan, 16 de magg 1963) l'è un’atura comica e dupiadura de teàter, cinema e televisiòn, cugnusüda per véss la spàla de Aldo, Giovanni & Giacomo.

Biugrafia[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]

Nasüda a Legnan el 16 de magg, l'ha cuminciàd a stüdià recitasiòn vèrs i vint'ann. L'ha fai anca cabaret in còpia Giàcum Poetti, cume Hansel & Strüdel.

L'ha cuminciàd a laurà cun Aldo, Giovanni & Giacomo in del film Tre uomini e una gamba, e dòpu Così è la vita e Chiedimi se sono felice.

In del 1998 la recita in Fuori dal mondo cun Margherita Buy e in del 2000 la vènc sia 'l Nàster d'Argènt cume migliùr atùra non-prutagunista per el film Pane e tulipani e anca el David de Donatèll.

Cinema[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]

  • 1997 - Tre uomini e una gamba, regia de Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier
  • 1998 - Così è la vita, regia de Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier
  • 1998 - Fuori dal mondo, regia de Giüsepp Piccioni
  • 1999 - Tutti gli uomini del deficiente, regia de Pàul Costella
  • 2000 - Pane e tulipani, regia de Silviu Soldini
  • 2000 - 500!, regia di Lurèns Vignolo, Matteo Zingirian e Giuànn Robbiano
  • 2000 - Chiedimi se sono felice, regia de Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier
  • 2002 - Quasi quasi, regia de Gianluca Fumagalli
  • 2003 - Ti spiace se bacio mamma?, regia di Lisander Benvenuti
  • 2004 - Agata e la tempesta, regia di Silviu Soldini
  • 2009 - Due partite, regia di Enzo Monteleone

Teàter[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]

  • Proibito (1984), de T. Williams
  • Questa sera si recita a soggetto (1984), de L. Pirandello
  • Il conte di Carmagnola (1985), de Lisander Manzon
  • Aria viziata (1989/90, 1995/97), regia de Giovanni Storti, scritt e interpretàd cun Marco Pagani
  • Ritorno al gerundio (1992/93), al Zelig de Milan
  • Lampi d'estate e Aria di tempesta, al Teàter Ciak de Milan, insema a Aldo, Giovanni e Giacomo
  • Lei (1994/95), cumedia in trè volte de Gianfrancu Manfredi, Laura Grimaldi, Ginu e Michèl, cun Ruggero Cara e Flavio Bonacci
  • La peste (1995), di Albert Camus, adatament e regia de Gabriele Calindri
  • I corti (1995/98), regia di Arturo Brachetti, cun Aldo, Giovanni e Giacomo
  • Tel chi el telùn (1999), regia de Arturo Brachetti, cun Aldo, Giovanni e Giacomo
  • Andrè le magnifique (2000), regia de Ruggero Cara
  • Due partite (2007), regia de Cristina Comencini
  • Sotto paga, non si paga (2007/2008)

Musical[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]

  • Bulli & pupe (2002/03), cun la Cumpagnia d’la Rancia, regia de Fabrìsiu Angelini.

Cumedie[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]

  • Harry, ti presento Sally (2004/06), regia de Daniele Falleri, la féva Sally.

Premi[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]

Marina Massironi l’ha venciüd el David de Donatèll e 'l Nàster d'Argènt cume migliùr atùra non-prutagunista per el film Pane e tulipani, regia de Silviu Soldini.

Püblicità[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]

Marina Massironi l’ha fài cle püblicità chì, in televisiòn:

  • Spot Yomo (1998/99), cun Aldo, Giovanni e Giacomo.
  • Spot Levoni (1999/2000)
  • Spot Philadelphia Kraft (2000/01), regia de Ricky Tognazzi, cun Gianrico Tedeschi

Ligamm de föra[Mudifega | mudìfica 'l sorgènt]